NGAKPAS – Il Villaggio degli Yogi



NGAKPAS


Nel villaggio degli Yogi Tibetani





Prefazione del Dr. Nida Chenagtsang



Claudio Genghini

Edizioni Mediteranee 2018

Traduzione di Emilio Gallotta

Categoria: Buddismo, Fotografia Meditazione, Spiritualità, 


Gli abitanti del villaggio si sono integrati nel nuovo mondo sociale, tra loro troviamo imprenditori, impiegati, insegnanti, artigiani e artisti, pur continuando nel corso dei secoli la loro attività spirituale e meditativa che si tramandano con un lignaggio puro

Un viaggio fotografico nel villaggio dei grandi yogi, dove ha sede il tempio più antico dei Ngakpa, il Rigzin Rapbel Ling nei pressi della città di Rebkong. La tradizione Ngakpa fu fondata da Padmasambhava nel VII sec., successivamente si sviluppò e si diffuse nel Kham e nell’Amdo. Da quel momento furono noti come i “mantrika yoghin dalla veste bianca.




[colibri_video_player url=”https://www.youtube.com/embed/jjYbcUo4jp4?autoplay=0&mute=0&modestbranding=0&rel=0&enablejsapi=1&” class=”ratio-inner” autoplay=”false” type=”external”]




Al villaggio Gyawo Chuja il tempo scorre lento: ogni mattina, ritualmente si accende il braciere dell’incenso nel cortile del tempio Rigzin Rapapbel e la vita ha inizio tra preghiere e lavoro. Una vita armoniosa e semplice.




Specifiche


Lingua ‏: ‎ Italiano e inglese | Copertina rigida ‏: ‎ 101 pagine |Peso articolo : ‎ 448 g | Dimensioni ‏: ‎ 24 x 17 cm

Formato album – fotografico narrato 



30 .00



Leggi Estratto



Puoi “sfogliare l’estratto online oppure fare il download in Pdf del testo cliccando sui pulsanti SOPRA LE PAGINE  







Approfondimenti sul blog Collegamenti Esterni